top of page

L'ACQUA CARBONICA COME LA MIGLIORE MEDICINA DELLO SPORT

Aggiornamento: 18 apr 2023




“Belife Japan | Terapia Naturale”



IL RICONOSCIMENTO DEI BENEFICI DELL’ACQUA CARBONICA NEL MONDO DELLO SPORT

Negli ultimi anni, il mondo dello sport si sta interessando ai benefici dell'acqua carbonica.

Il nostro dispositivo Bicarbonated è già stato introdotto nelle strutture di una nota squadra di baseball professionistica giapponese e ha avuto un grande riscontro.

Questo perché gli studi hanno dimostrato numerosi miglioramenti funzionali ottenuti grazie all'uso delle acque carboniche.


Alle Olimpiadi di Londra e di Rio sono stati installati sistemi di acqua carbonica presso strutture ( High Performance Support Centres ) in grado di mantenere gli atleti in buone condizioni. L'Istituto Nazionale di Scienze dello Sport ( Japan Institute of Sports Sciences ), a sostegno degli atleti di alto livello, ha introdotto l'acqua carbonica al fine di facilitare la ripresa degli atleti dalla fatica.



PERCHE’ GLI ATLETI DI ALTO LIVELLO APPREZZANO PARTICOLARMENTE L’ACQUA CARBONICA ALTAMENTE CONCENTRATA?

Gli atleti sono spesso sottoposti a uno stress elevato a causa della tensione costante delle gare.

È fondamentale la stabilità del sistema nervoso autonomo in quale si divide in simpatico e parasimpatico.

Quando il corpo è in tensione o agitato, i vasi sanguigni si contraggono e il sistema nervoso simpatico diventa dominante. In questa condizione è difficile per l'organismo liberarsi dalla fatica, il corpo si agita e riposa male, la pressione sanguigna sale e il corpo diventa rigido tra i vari sintomi.


L'equilibrio tra il simpatico e il parasimpatico è importante per una prestazione ottimale, ad esempio durante un gioco. Ecco perché è utile utilizzare l’acqua carbonica altamente concentrata.


Un bagno in acqua carbonica altamente concentrata agisce sul flusso sanguigno e sulla pressione arteriosa non controllabili dall’organismo. Se il sistema nervoso parasimpatico diventa dominante, il corpo entra in uno stato di rilassamento. Le ricerche sugli effetti del bagno in acqua carbonica sul sistema nervoso autonomo hanno confermato la riduzione dell'amilasi, una sostanza presente nella saliva che aumenta quando il sistema nervoso simpatico è attivo. Il miglioramento della funzione del sistema nervoso autonomo è strettamente correlato alla forza mentale.



POTENZIAMENTO DELLA PERFORMANCE

L'acqua carbonica altamente concentrata si è diffusa nel mondo dello sport per la sua capacità di aumentare il flusso sanguigno cutaneo, ridurre la frequenza cardiaca, favorire un recupero muscolare dalla fatica e migliorare la resistenza muscolare.


Il flusso sanguigno nei muscoli delle zone immerse nell'acqua carbonica è superiore del 32% rispetto a quello dell'acqua del rubinetto. Dilata i capillari nel tessuto muscolare immerso, aumenta il flusso sanguigno del tessuto e aumenta il consumo di ossigeno muscolare (VO2) nell'area immersa. I regolari bagni in acqua carbonica aumenta la densità dei capillari muscolari, la capacità di trasporto dell'ossigeno e la capacità di utilizzo dell'ossigeno fornito al muscolo e favorisce il metabolismo del tessuto muscolare. Può migliorare le prestazioni, compresa una maggiore resistenza muscolare. A quanto risulta, un'elevata concentrazione di ossigeno nel sangue persiste per circa 4 ore dopo il bagno.


Un bagno in acqua carbonica prima di dormire riduce il tempo di addormentamento, allunga il tempo totale di sonno e migliora la qualità del sonno rispetto a un bagno in acqua di rubinetto. Un buon riposo permette di recuperare la stanchezza fisica e può rendere più elevate le prestazioni del giorno successivo.


RISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO PIU’ EFFICACI

Diversi studi sugli effetti dell’acqua carbonica artificiale sui livelli di lattato nel sangue e sul dolore muscolare evidenziano risultati positivi, come ad esempio la riduzione dei dolori muscolari.

L'uso del bagno in acqua carbonica come riscaldamento prima dell'esercizio fisico aumenta la temperatura corporea e aumenta la mobilità delle articolazioni. Risulta essere in grado di prevenire incidenti e lesioni durante l'esercizio fisico e, allo stesso tempo, di ridurre l'accumulo di acido lattico dopo l’esercizio.

Nel post esercizio fisico un bagno in acqua carbonica abbassa la frequenza cardiaca, agisce sul sistema nervoso autonomo e riduce lo stress indotto dall’esercizio. Un bagno in acqua carbonica riduce rapidamente i livelli di lattato nel sangue dopo un esercizio fisico ad alta intensità. Utilizzo dell'acqua carbonica dopo l'allenamento e durante le gare possono riportare più rapidamente l'organismo in condizioni di acidità alla neutralità, consentendo ai muscoli un'attività più rapida e intensa.


MEDICINA SPORTIVA E PER LA RIABILITAZIONE

La terapia dell’acqua carbonica viene utilizzata per fratture, lesioni ai legamenti, ecc. come soluzione di ultima generazione.

Per gli atleti è fondamentale poter tornare ad allenarsi e a giocare il prima possibile.


Per quanto riguarda l'effetto del bagno in acqua carbonica artificiale sulla guarigione delle fratture, è stato utilizzato un modello di frattura nel ratto. I risultati hanno rivelato che il bagno in acqua carbonica intensifica la concentrazione di componenti legati alla riparazione delle fratture e favorisce la produzione di proteine della matrice ossea, necessarie per la formazione dell'osso.


È utilizzato efficacemente anche per la riabilitazione e come il ghiaccio istantaneo (in caso da contusioni ecc.)

Sebbene un bagno a temperature normali peggiori l'infiammazione, quello all'acqua carbonica a una temperatura tiepida favorisce un recupero precoce dalle lesioni senza tali problemi.



Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page